Elettromeccanica MCC (motor control center)

 

L’assemblaggio e la costruzione di un quadro elettrico è una parte fondamentale dell’impianto elettrico e dell’automazione sia di un edificio che di una industria, avente la funzione di alimentare e, nell’eventualità di un guasto o in caso di manutenzione, di scollegare elettricamente una o più utenze ad esso connessa, salvaguardare le varie utenze collegate e proteggere la persona dal contatto diretto e indiretto e controllare l’intera attività e l’intero processo di lavorazioni.

I quadri possono essere di tipo Power Center o MCC, avendo le stesse funzioni, con caratteristiche ovviamente adeguate allo scopo.